Cascina Spinola Experience

Scritto da Paolo Ravasi on . Postato in BLOGS

Essere presenti al "Vercelli's Ricefields Reserve - Cascina Spinola" in occasione dell'open-day organizzato per i giorni del 22-23-24 aprile 2016 è stata una bella occasione per rivedere due amici che non vedevo da tempo (troppo), avendo quindi il piacere di condividere nuovamente con loro un pò di tempo in simpatia, parlando di fotografia, ma non solo; Mirko Sotgiu e Christian P. Ricci sono i due fotografi a cui devo le mie prime basi tecniche di "giovane fotografo naturalista ancora in erba" (in pratica è in parte colpa loro se mi trovate qui.. a fotografare "bestie&co"). 

La cordialità con cui sono stato accolto dal team Skua Nature presente in occasione della mia visita è stata incredibile, tale da farmi sempre più desiderare che arrivi presto il giorno in cui, finalmente, arriverà luglio...e la mia partenza verso "Ultima Frontiera": se l'accoglienza sarà anche solo la metà di quella ricevuta a Cascina Spinola, non potrà che essere un viaggio indimenticabile.

IMAGINARIA ... puoi!

Scritto da Paolo Ravasi on . Postato in BLOGS

Il 20 marzo, giorno dell'equinozio di primavera del 2016, nasce il Gruppo Fotografico Imaginaria. Una sorta di augurio per questo gruppo di persone (di cui ho la fortuna di far parte) che insieme vogliono intraprendere un percorso nuovo, con il desiderio di condividerlo con tutti coloro che amano la fotografia e tutto ciò che riguarda l'arte dell'immagine.
Il nostro obiettivo è quello di promuovere la fotografia non solo come arte a sé ma, più in generale, come educazione all'immagine. E proprio per questo motivo, il nostro desiderio è quello di aprirci a tutto ciò che possa arricchirla e rinnovarla, attraverso una '"contaminazione" con altre arti, visive e non.

UNA BELLA ACCOGLIENZA

Scritto da Paolo Ravasi on . Postato in BLOGS

Ci si può conoscere per anni, decenni ... e non trovare il modo di condividere null'altro che un semplice saluto di cortesia (a volte neppure quello); ci si può conoscere invece da poco, vedersi solo un paio di volte e nonostante ciò trovarsi subito a proprio agio, sentirsi già amici.

L'accoglienza che ho ricevuto durate l'ultimo week-end trascorso in Engadina non ha nulla a che vedere con la semplice educazione di chi riceve l'ospite in casa propria, ma semmai è la genuina e schietta cordialità regalatami da persone a cui piace condividere il proprio tempo libero, in serena amicizia.

Semplicemente grazie a Giuliano e Roberto, senza dimenticarmi di Ermanno per averci fatto incontrare qualche tempo fa.

Stancarsi della bellezza

Scritto da Paolo Ravasi on . Postato in BLOGS

Ho scoperto che c'è chi riesce a stancarsi della bellezza; c'è chi riesce a smarrire la capacità di emozionarsi davanti ad un meraviglioso animale, solo perchè "comune", dando per scontato che ci sarà sempre, che sarà lì ogni qualvolta si vorrà vederlo, sminuendone così inevitabilmente il suo valore.

Non riuscirò mai a comprenderne le ragioni, così come non riuscirò a distogliere lo sguardo, rimanendo sempre incantato dalla sua eleganza, dalla maestosità del suo portamento, dalle sue movenze regali... lui sarà sempre il mio preferito.